SEGNALAZIONE EVENTI: NEW BOOK | Il Silenzio. Mietitore dei covoni perduti

Cari amici

è da poco uscito un mio libro sul significato umano e cristiano del silenzio.

L’ho scritto dopo aver lavorato su un altro testo incentratosulla Parola. Mi sono accorto solo dopo quel lavoro, dell’enorme significato di questa parte dimenticata della comunicazione tra gli uomini e con Dio.

Il silenzio è una meditazione teologica sul suo significato come preambolo e approdo dell’incontro personale e comunitario con il Cristo Parola del Padre.

Da notare che il sottotitolo – Mietitore dei covoni perduti – è una espressione di André Neher un teologo e filosofo israelita che in un suo famoso testo (L’Exil de la parole. Du silence biblique au silence d’Auschwitz, Paris 1970)  pensa il silenzio come lo strumento che permette di raccogliere dopo la prima mietitura del grano in campo aperto, tutto ciò che è stato tralasciato, che è stato dimenticato o perduto. Il silenzio unifica la completezza della verità della parola in noi, unifica  l’inascoltato e ci permette, tra le altre cose, di raggiungere quella calma nutriente del non ancora compreso.

Ma c’è molto altro nel libro…

Da parte mia spero vivamente possa aiutare tenti a riprendere il cammino personale nella verità del Vangelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *