La forza della parola di Gesù predicata | Michael Schmäus (1897 – 1993)

Il dinamismo salvifico della predicazione della chiesa non dev’essere equiparato a quello dei sacramenti, che agiscono in virtù del segno posto. Ciò è garantito dalla istituzione di Cristo. Nei segni sacramentali agisce nascostamente Cristo stesso, che afferra il soggetto e gli infonde la grazia da ciascun simbolo.

Nel sacramento quindi il legame di Cristo all’azione umana è straordinariamente stretto.

Nella predicazione invece, pure agendo lo Spirito Santo inviato da Cristo, non esiste quel legame dello Spirito alla parola della Chiesa, che esiste nel sacramento. Il rapporto tra l’azione dello Spirito e la predicazione della Chiesa è più allentato che no quello tra Cristo ed il segno sacramentale.

Non abbiamo la possibilità di descrivere con precisione la natura dell’azione dello Spirito nella parola. Si devono soltanto evitare i due estremi: di vedere nella parola della Chiesa una parola vuota e di intendere l’efficacia salvifica della predicazione della Chiesa come un atto sacramentale.

Non si terrebbe neppure debito conto della predicazione, se in essa si vedrebbe solo una forza affettiva, quale può avere la parola umana in campo naturale.

La parola può consolare e deprimere, può produrre gioia e disperazione, può generare coraggio e scoraggiamento, può creare virtù e vizio. Anche questa possibilità, insita nella forza motiva naturale della parola umana, è intesa quando si parla di dinamismo spirituale della predicazione della Chiesa. Ma si deve dire ancora qualcosa di più, perché nella parola della Chiesa agisce una forza celeste che viene da Dio, e si congiunge assieme alla forza motiva naturale, che compete alla parola della Chiesa, formando un tutto unitario. Anche qui l’elemento naturale è il recipiente di quello Spirituale.

(M. Schmus, Dogmatica Cattolica, III/1, Marietti, Casale Monferrato 1961, 688)где можно разместить рекламу бесплатновагонка сосна купитьсколько стоит windows 8самсунг смартфоныtranslationserviceonlineзарегистрировать сайт в поисковых системахвладимир мунтян благотворительный фондвозрождениеошибок автомобиля

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *