Al di là dell’anima

L’anima non è un invenzione del cristianesimo. I greci ad esempio la conoscevano già ed era oggetto di studio e di confronto filosofico. Quella loro profonda certezza si era diffusa ovunque e con essa la pura materialità delle cose e dell’uomo acquistava un valore nuovo. In essa cercavano una fonte sorgiva della…

Metanoia

La nostra mentalità fa fatica ad accettarlo, ma persino Platone e poi Agostino erano convinti che il nostro spirito trova cibo solido solamente in ciò è vero, buono e santo. Erano convinti anche che ogni spirito restava sano e attivo nel mondo soltanto se in relazione stabile con una cammino di  conoscenza, di giustizia, amore…

Phronesis l’attitudine dimenticata

Phrònesis – φρόνησις –  è parola molto antica che affonda le sue radici in quel pensiero greco che letteralmente inventò il concetto di etica. Phrònesis è precisamente l’anello di congiunzione tra il retto pensare e la sua attualizzazione storica. Quella parola, poi, noi la rendemmo – più o meno perfettamente – con il…

Le decisioni che nessuno vede

Siamo abituati a pensare la storia come una catena di successioni di eventi esterni a noi. Una successione che procede per causa ed effetto che ci coinvolge e ci modifica. Se così è l’esterno, i fatti esterni a noi, diventerebbero più importanti e prioritari rispetto a ciò che accade in noi….

Dalla sua pienezza abbiamo ricevuto | Il Dio dei cristiani

Nel millenario cammino di riflessione sul mistero di Dio, il mistero trinitario è stato indagato dai credenti in due grandi direzioni. Da una parte si è guardato alle sue opere esteriori come ad esempio la creazione ed il governo del mondo come pure la dimenticata divina provvidenza che accompagna tutto lo…