Sui cambiamenti dell’anima umana| Panayotis Nellas (1936 – 1986)

“Questo è il caso di Adamo.

Il progenitore non si mosse verso Dio, verso l’Archetipo e il suo  principio naturale, ma verso una direzione opposta. Il che capovolse, come era prevedibile, anche la funzionalità del suo organismo psicosomatico. Una volta spostato il punto di riferimento o di attrazione dell’uomo, non più le capacità dell’anima utilizzano le facoltà sensitive, ma queste ultime utilizzano le prime. Anziché essere l’anima a a condurre verso di sé e, quindi, verso Dio, tutte le realtà, unificando così tutto ciò che per natura risulta separato, è essa stessa a condursi verso le realtà sensibili e, mediante le sensazioni, a rimanere definitivamente imprigionata in esse.

Così la disgregazione regna sovrana.

L’uomo. questa specie di laboratorio di unificatore di tutto, quel legame naturale di tutto, rifiutando di agire in conformità con la sua natura e accettando di sottomettersi, contrariamente alla sua natura, al mondo sensibile, finì col decomporre anche quell’unificazione relativa o dinamica che, come abbiamo visto, la sua esistenza, in quanto plasmata ad immagine di Dio, formava nell’universo.

‘Facendo uso cattivo della potenza conforme alla sua natura, che gli era stata concessa per unire le cose separate, l’uomo condusse la disgregazione delle realtà unite’.

Pertanto l’imprigionamento dell’anima da parte delle realtà sensibili, fa si che le realtà delle facoltà sensitive, le facoltà stesse, e tramite loro, le corrispettive capacità dell’anima, si rivestano delle sembianze delle realtà sensibili, poiché soccombono a queste, e si trasformano adeguandosi ad esse”

 

(Panayotis Nellas, Voi siete dei. Antropologia dei padri della Chiesa, Città Nuova, Roma 1993, 69-70).тиц сайта проверитьтрансформаторная подстанцияlenovo ideacentre 700 f0bd0052rkбеспроводная зарядка2day анализ ключевых слов google101 otzyvщеточка для бровей и ресницкатер с парусом

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *